Interpretazione dei sogni: le 7 verità per capirli

In Blog

Interpretazione dei sogni

Ragazza che corre verso l'orizzonte girata di spalle - interpretazione dei sogni

Spesso ci assale il desiderio di comprendere il significato di un sogno, quel mondo misterioso e affascinante che racchiude immagini e sensazioni del nostro subconscio.

I primi ad aver dato un senso ai sogni sono stati Carl Jung e Sigmund Freud, in un passato non troppo lontano (1899). Secondo la psicologia dei sogni teorica e pratica sia di Jung che di Freud ci sono 7 verità che ci aiutano ad interpretare i sogni in maniera corretta.

  1. I sogni rivelano le verità del nostro io più profondo.

Spesso nella nostra vita di tutti i giorni restiamo bloccati in una rete di paure, convinzioni, norme sociali ed altri ostacoli della conoscenza di noi stessi. Durante il sogno siamo liberi di interpretare il nostro io interiore dandogli libero sfogo attraverso il linguaggio dei simboli. Decifrando questo linguaggio riusciamo a capire verità riguardo a noi stessi che non siamo in grado di cogliere nella nostra vita quotidiana.

Spesso, infatti, quando si sogna si ha una percezione molto più equilibrata di quello che sta succedendo nella nostra vita.

  1. Presta attenzione al contesto dei sogni

Non esiste un’interpretazione unica dei sogni; per questo è importante non commettere l’errore di associare un simbolo ad un significato.
Gli stessi simboli si possono ritrovare in sogni differenti ma, a seconda di quello che succede nella tua vita, il significato specifico di quel simbolo sarà diverso.

Per capire come funziona il subconscio e cosa ci vuole comunicare è utile monitorare i propri sogni, ad esempio scrivendoli in un quaderno.
Un altro consiglio per monitorare il comportamento del tuo subconscio è quello di andare in giro ad esplorare il mondo del sogno. Dove ti trovi? Sei a casa tua? È un posto che conosci? Ci sono delle persone? Come ti rapporti con loro? Quali sono le sensazioni suscitate dal sogno?

Spesso i sogni sono collegati a quello che accade nella vita reale.

  1. I sogni possono essere ricorrenti e continuativi

Un sogno che si presenta più volte potrebbe essere attribuito, sempre dal nostro subconscio, ad un problema da affrontare nella vita reale: un’urgenza, una questione irrisolta. I sogni ricorrenti, infatti, stanno a significare una questione irrisolta, come ad esempio un blocco psicologico che non ci rendiamo conto di avere oppure un conflitto che richiede la nostra attenzione.

La psicologa Shain Miller racconta che il significato di un sogno ricorrente può variare nel tempo. Ad esempio sognare di perdere la propria borsa può avere un significato all’età di 14 anni ed un significato diverso o più elaborato all’età di 23 anni.

  1. Non esiste sempre un significato nascosto

Non tutti i sogni sono uguali; alcuni rivelano i nostri desideri segreti, altri ci mostrano le nostre paure, altri ancora possono essere frutto della nostra mente che elabora gli stimoli in eccesso.

Questi ultimi possono essere gli “scarti” di una giornata molto ricca di informazioni, immagini ed idee che ci hanno bombardato durante il corso della giornata.

Ricordati di non prendere troppo sul serio il significato di un sogno. Ogni simbolo può avere significati diversi in base alla persona ed alla situazione in cui ci troviamo.

  1. Non affidarti ai libri di psicologia

Come abbiamo anticipato prima (e come ci suggerisce la dottoressa di psicologia clinica e consulente psicologica Emily Anhalt), l’interpretazione dei sogni non è uno strumento uguale per tutti. Pertanto, i libri che trattano l’analisi dei sogni non possono essere standard.

Al posto di un libro, Emily ci consiglia un corso di psicoterapia con uno specialista di psicodinamica o psicoanalisi che sia esperto di interpretazione dei sogni e possa aiutarci a capire il significato dei sogni in base al contesto della nostra vita.

  1. Esistono sogni con significato simile

La psicologa Nancy Mramor Kajuth racconta che esistono varie tipologie di sogni “condivisi”. Fanno parte di questo gruppo tutti i sogni come sognare di arrivare tardi ad un esame o di arrivare non essendo preparato. Sono sogni che hanno un messaggio di fondo che, in genere, è lo stesso per tutti, in questo caso viene rappresentata la paura del fallimento.

Anche questi sogni hanno comunque un significato più specifico che varia in base alla persona.

  1. I sogni sono programmabili

Può sembrare strano ma, molto probabilmente, hai già avuto un sogno programmato. Come?
Se ti è capitato di pensare o riflettere riguardo ad un problema o ad una determinata relazione con una persona poco prima di addormentarti è probabile che tu abbia sognato quel problema o quella persona. Come dice Kajuh, concentrarsi su una questione prima di andare a letto può stimolare il subconscio a rivelarti informazioni mentre sei assopito.

Concediti una buona notte di sonno con i materassi Tempur, scopri l’intera gamma creata in memory foam e adatta a soddisfare ogni esigenza.