Cos’è il bruxismo: cause, sintomi e soluzioni

In Blog

Cos’è il bruxismo: cause, sintomi e soluzioni

donna dai capelli castani che sorrideIl Bruxismo è l’atto involontario di stringere e digrignare i denti durante il sonno. Deriva dalla parola greca brùcho che si traduce letteralmente in “digrignamento dei denti”. Questo fenomeno consiste nello sfregamento dei denti delle due arcate, associato ad un serramento involontario e violento. È causato dalla contrazione dei muscoli implicati nella masticazione ed è considerata una parafunzione in quanto non è finalizzata ad uno scopo.

Il soggetto che soffre di bruxismo ne è spesso inconsapevole. Se al momento del risveglio hai la mandibola indolenzita, se ti senti stanco e hai dolori alle spalle o al collo, forse potresti soffrire di bruxismo.

Per avere la conferma di questo fastidio verifica queste 5 condizioni e consulta il tuo dentista:

    1. Le arcate dentali combaciano senza lasciare spazi vuoti
    2. Hai difficoltà a sbadigliare o spalancare la bocca
    3. La parte superiore della dentatura è appiattita
    4. I denti canini risultano essere molto appuntiti
    5. Hai ipersensibilità al caldo e/o al freddo

Sintomi del bruxismo

Il bruxismo si manifesta principalmente durante il sonno e solitamente ha una durata di pochi secondi che può manifestarsi più volte durante la notte.
Vari studi hanno dimostrato che la maggior parte delle comparizioni del fenomeno si collocano nella seconda fase del sonno, prima di entrare nella fase REM. Tuttavia, in alcuni (pochi) casi, è stata riscontrata la presenza del disturbo anche in quest’ultima fase.

È possibile suddividere il bruxismo in primario e secondario:

  • Il bruxismo primario si manifesta in soggetti sani e consiste nel digrignamento dei denti per motivi legati allo stress accumulato durante la giornata. È visto quindi come un metodo per sfogarsi e scaricare le tensioni.
  • Il bruxismo secondario si manifesta, invece, in soggetti sottoposti all’assunzione dei farmaci quali anti-psicotici, antidepressivi e sostanze chimiche che favoriscono questo disturbo.

Cause del bruxismo

Il bruxismo è un fenomeno abbastanza diffuso nella popolazione (copre una percentuale da 5% a 20%) e generalmente non viene avvertito dalla persona interessata bensì dai partner che dormono con essa. Tuttavia, le cause di questo fenomeno non sono ancora note: in alcuni casi è presente una predisposizione familiare per la tendenza a digrignare i denti, in altri invece è relativo ad alcune malformazioni mandibolari o problemi psicopatologici alternati (come ad esempio lo stress o la tensione emotiva).

Rimedi contro il bruxismo

Uno dei più efficaci rimedi per ridurre i disturbi del bruxismo è un apparecchio chiamato Bite, utile come protezione per i denti dall’erosione. Questi dispositivi vengono applicati durante la notte all’interno della bocca, fra l’arcata superiore e quella inferiore. Ne esistono di vari tipi: standard sia duri che morbidi e modellabili in base all’arcata dei denti.
Quelli standard si inseriscono direttamente in bocca così come vengono acquistati, quelli modellabili, invece, si possono acquistare in farmacia e modellare a casa oppure si possono fare dal dentista che provvederà a prendere le misure dei denti del paziente.

Modellarli a casa è semplice: basta immergere l’apparecchio di plastica dura in acqua quasi bollente, lasciarlo immerso per 15/20 secondi così che si ammorbidisca ed inserirlo in bocca fra le due arcate dentarie in modo da dare la forma desiderata. Attendere che l’apparecchio torni alla consistenza iniziale per poter iniziare ad utilizzarlo.

In caso non si riesca a correggere il bruxismo questo può portare a lesioni a carico dei denti che potrebbero evolvere in forme gravi.
Consulta subito il tuo medico dentista per prenotare un controllo!

Ricorda che per dormire bene è importante assicurare il riposo su un buon materasso. I materassi Tempur si contraddistinguono grazie alla loro struttura unica composta da cellule aperte. Il materiale Tempur, infatti, assorbe e annulla i movimenti del partner che si gira di notte, offrendo un sostegno senza pressione in tutti i punti di contatto.
La nostra gamma di materassi e cuscini si basa sul materiale Tempur e sui suoi vantaggi unici. In questo modo, qualsiasi feeling tu voglia – morbido, rigido, più libero e più fresco – Tempur continuerà a offrirti lo stesso comfort notte dopo notte.