Cosa sono i supporti lombari e perchè puoi averne bisogno

In Blog

Cosa sono i supporti lombari e perchè puoi averne bisogno

ragazzo seduto su una sedia che lavora e prende un tèSi stima che circa 15 milioni di italiani soffrano di dolori cronici alla schiena e al collo. Oltre all’esercizio fisico, problemi di salute di base o una cattiva notte di sonno sono solo alcune delle molte spiegazioni possibili.

 

Tuttavia, ci sono dei modi con cui possiamo alleviare il dolore al collo e alla schiena, partendo da un miglior supporto lombare.

Come funzionano i supporti lombari?

L’uso di un cuscino di sostegno lombare TEMPUR può cambiare le dinamiche del mal di schiena! Ecco alcuni dei modi in cui funzionano questi supporti:

  • I supporti lombari possono incoraggiare la naturale postura del corpo che spesso viene dimenticata quando si resta seduti per lunghi periodi di tempo.
  • La postura può essere supportata allineando le orecchie rispetto alla parte superiore delle spalle e incoraggiando la naturale curvatura della colonna vertebrale.
  • L’allineamento aiuta anche a evitare la compressione spinale, che è comune quando si incurvano le spalle provocando dolore alla schiena e al collo.
  • I cuscini di supporto aiutano ad alleviare la pressione dalle zone della colonna vertebrale che subiscono le pressioni maggiori quando ci si siede.

Quando possono essere utilizzati i supporti lombari?

Se lavorate seduti ad una scrivania, utilizzare un supporto lombare per tutta la giornata lavorativa rappresenta una differenza ottimale per la postura, con conseguente riduzione del dolore. Fondamentale, però, anche mantenere una posizione corretta mentre si lavora.

Quando siete a casa e restate seduti in posizione statica per lunghi periodi di tempo, per esempio guardando la TV o leggendo, provate ad utilizzare un supporto lombare per evitare un allineamento inadeguato e aiutare la naturale curvatura della vostra colonna vertebrale.

Anche utilizzare un supporto lombare in auto è un suggerimento utile. La nostra postura in macchina può essere terribile, soprattutto se siamo intrappolati nel traffico o siamo esausti dopo il lavoro. Se lasciate sul sedile un supporto lombare, il supporto di cui la vostra colonna vertebrale ha bisogno per questi viaggi sarà sempre disponibile.

In quale altro modo potete alleviare il dolore al collo e alla schiena?

Il supporto lombare è famoso per il fatto di migliorare i dolori alla schiena e altri sintomi associati. Ma ci sono altri modi per aiutare ad alleviare i dolori alla colonna vertebrale:

  • Il mal di schiena spesso inizia con la posizione assunta nel sonno e si consiglia a coloro che soffrono di mal di schiena di dormire supini con un cuscino sotto le ginocchia.
  • Inoltre, per prendervi cura della vostra colonna vertebrale è essenziale disporre di un buon materasso e di cuscini adeguati. I materassi TEMPUR sono creati per supportare la schiena facendoti sentire, mentre dormi, come se fossi in assenza di peso.
  • Alcuni ritengono che yoga, nuoto e pilates possano attenuare i dolori, in quanto aiutano a mantenere le articolazioni ed i muscoli flessibili. Tuttavia, se si fa attività fisica con dolore alla schiena è essenziale che venga mantenuta una buona forma fisica e che il corpo sia scaldato e raffreddato adeguatamente.
  • È inoltre importante cercare di rimanere sciolti, poiché stare seduti in una posizione troppo a lungo può essere dannoso. Cercate di muovervi almeno una volta all’ora e di allungare le parti del corpo irrigidite quando possibile
  • I massaggi possono aiutare a rilassare i muscoli tesi che spesso contribuiscono al peggioramento del mal di schiena. Possono anche aiutare a rilassare il corpo, rilevandosi un prezioso aiuto per chi fatica a dormire la notte per via del dolore.

Consulta il tuo medico di fiducia o uno specialista per valutare se il supporto lombare può risolvere del tutto o attenuare i tuoi dolori e indolenzimenti nella zona di schiena e collo.