Mascherina sugli occhi per dormire: aiuta a dormire meglio?

In Blog

Mascherina per dormire: funziona davvero?

mascherina per dormire in aereoDormire bene non è sempre facile. Che tu sia distratto dai pensieri sui compiti che devi compiere il giorno dopo, o che tu non riesca a dormire a causa di troppa luce, troppo caldo o troppo rumore, un buon sonno può essere elusivo. Ma, quando non dormi bene, puoi risentirne tutta la tua giornata seguente. La Mascherina sugli occhi per dormire può essere tua alleata.

Quando dormiamo bene, di solito è più facile elaborare e conservare informazioni, e generalmente siamo in grado di gestire lo stress meglio rispetto a quando siamo stanchi. Un buon sonno può anche aiutare a rafforzare il nostro sistema immunitario, aiutarci a stare meglio quando siamo malati, e ad impedire di ammalarci.

Quando dormiamo, la nostra ghiandola pituitaria rilascia un ormone della crescita che attiva la crescita dei tessuti e la riparazione dei muscoli, aiutandoci a recuperare energie dopo un infortunio o un intenso esercizio fisico. Per quanto riguarda la pelle, il sonno può aiutare a ridurre le occhiaie, il gonfiore e la pelle stanca e cadente.

Ma cosa succede quando non riusciamo ad avere un buon riposo? Mentre ci sono molti modi per migliorare la qualità del sonno – come fare più attività fisica o ridurre l’assunzione di caffeina e alcol – alcune persone scommettono sulle mascherine per dormire. Queste mascherine per gli occhi aiutano a bloccare la luce, consentendo a chi le usa di addormentarsi più velocemente e di riuscire a dormire più a lungo godendo in più di una migliore qualità del sonno.

Le Mascherine aiutano davvero a dormire meglio?

Secondo il Great British Sleep Survey, il 19% degli intervistati ha dichiarato di essere stato disturbato dal livello di luce prima o durante il sonno. Come mai? La luce influisce sul nostro ciclo sonno-veglia: i nostri occhi rispondono alle onde luminose inviando segnali alla parte del nostro cervello che controlla il nostro orologio biologico. Quindi, quando c’è luce, il nostro corpo fa fisicamente più fatica a dormire, mentre quando è buio, raggiungere un corretto stato di riposo risulta più facile.

Le mascherine per gli occhi sono progettate per bloccare la luce, permettendo così di dormire meglio. Ciò può essere particolarmente utile per i turnisti, per chi viaggia frequentemente e per chi dorme in una stanza più luminosa di quanto vorrebbe.

Diversi studi sono stati effettuati per testare l’efficacia delle mascherine. In uno studio cinese del 2010, i soggetti sono stati collocati in un ambiente di terapia intensiva con molta luce e rumore che interrompeva il sonno. I ricercatori hanno scoperto che i partecipanti che indossavano mascherine per gli occhi e tappi per le orecchie sperimentavano più tempo nella fase REM del sonno, meno risvegli e livelli di melatonina più alti di coloro che non li usavano.

Come Scegliere la Mascherina per dormire più adatta a te?

I benefici dati dalle mascherine si concentrano ovviamente sulla qualità del sonno. Ma per godere di questi benefici, è necessario trovare la mascherina per gli occhi più adatta a te. Le migliori aiuteranno a bloccare la luce, ma ci sono altri fattori da considerare se vuoi trovare quella perfetta.

Una delle prime cose a cui pensare quando si sceglie una mascherina per dormire è il comfort. La maggior parte delle persone trova molto difficile dormire quando sono scomodi, quindi è importante trovare una mascherina per gli occhi che sia così confortevole che ti sembrerà di non indossarla. Scegli una mascherina in un materiale morbido, traspirante e lavabile, assicurandoti che si adatti perfettamente al tuo viso.

Controllate che sia comodo da indossare, che le cinghie non diano fastidio alla pelle e che non faccia troppa pressione su occhi e naso. Optare per una mascherina con cavità nella zona degli occhi può aiutare a ridurre la pressione sull’occhio. Questa soluzione può funzionare bene anche per le donne che non vogliono rovinarsi il trucco.

Quando indossi la mascherina per gli occhi, assicurati che non faccia filtrare alcuna luce, né dal naso né dai lati. Se fosse così, la scelta di una mascherina più grande o più adatta alla forma del viso può aiutarti a ridurre la luce. Per quanto riguarda lo stile, consigliamo di concentrare l’attenzione sulla funzionalità rispetto alla forma. Mentre ci sono molte opzioni economiche e carine, queste maschere per gli occhi potrebbero non offrire la migliore qualità.

Nel complesso, le maschere per dormire possono aiutarti a dormire meglio, ma non funzionano per tutti. Se vuoi saperne di più su come dormire bene, dai un’occhiata al resto dei post del nostro blog per conoscere tutto, dai vantaggi di creare una routine al momento  di coricarsi all’utilizzo del Feng Shui per migliorare lo spazio del sonno.